Axerve: il Pos senza commissioni, ma solo con un canone fisso

Con più di 100.000 clienti e oltre 250 metodi di pagamento Axerve Spa, azienda italiana del gruppo Sella, offre diverse soluzioni strategiche – per grandi e piccole aziende, per punti vendita ed ecommerce – attraverso due principi cardine: facilità nell’integrazione e flessibilità. Uno dei tanti servizi offerti per punto Vendita e catene di Retail è Axerve Easy, un POS che va’ incontro ad ogni esigenza con un piano “all inclusive” senza commissioni sulle transazioni.

Operazioni, Funzioni e Vantaggi


L’offerta POS easy prevede tre servizi principali per un’offerta completa pensata per ogni esigenza. Una SIM multi-operatore con connessione tramite rete GRPS che che rileva l’operatore con la copertura migliore in base al luogo in cui ci si trovi per garantire una connessione stabile. La tecnologia GPRS consente di accettare pagamenti anche in zone senza 3G e 4G. Nel canone mensile inoltre sono compresi costi di chiamata e traffico dati.

L’utilizzo di una Dashboard online tramite myStore consente di rimanere aggiornati in tempo reale sui pagamenti ricevuti e che permette di elaborare report personalizzati così da verificare l’andamento del proprio business. Basta accedere tramite piattaforma web Axerve utilizzando le proprie credenziali e recarsi nella propria area personale.

Assistenza gratuita nelle fasce orario 7:30 – 22.00 dal lunedì al sabato e 8:00 – 20:00 domenica e festivi, così da poter contattare i tecnici attraverso una copertura quasi totale del servizio. Vi è presente un numero verde al quale fare riferimento (indicato nel retro del Pos) oppure collegandosi al sito si potranno compilare i vari form per ricevere assistenza entro le 24h. I form sono differenziati per tipo di richiesta (commerciale o di eventuale rottura o malfunzionamento del Pos).

Anteprima del sito del pos Axerve
Anteprima del sito del Pos Axerve

Costi e Limiti

Axerve ha pensato ad una tariffa “senza sorprese” e costi nascosti. Il totale che viene realizzato ogni anno determina l’importo del canone mensile così strutturato: Se con il POS si incassano più di 10.000 euro l’anno il canone sarà di 15€ + IVA. Se il guadagno è compreso tra i 10.000 e i 30.000 euro all’anno il canone sarà di 20€ + IVA. Superati i 30.000 euro di transito viene aggiunto un costo di commissione dell’1% che va’ a sommarsi al canone mensile di 20€ + Iva.

Nel canone mensile si comprende il noleggio del Pos, non sono previste commissioni sulle transazioni, nè costi un’eventuale disdetta ma solo un’imposta di bollo relativa all’attivazione del servizio del costo di 16€. Inoltre non è necessario aprire un conto corrente dedicato perché l’offerta Easy si appoggia sul proprio conto corrente e gli accrediti avverranno entro un giorno lavorativo sul conto corrente scelto.

Pos Easy è abilitato ad accettare pagamenti in carta ovunque ci si trovi, sia in un punto fisico come un negozio ma anche durante le consegne a domicilio. Le carte che vengono accettate sono sia quelle dotate di chip che di banda magnetica e le contactless sia come carte di credito che carte di debito. L’offerta comprende quindi pagamenti sia tramite i principali circuiti nazionali che internazionali (Maestro, Visa, VPay, Mastercard e Pagobancomat) sia attraverso i wallet digitali (Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay).

Axerve Pos | Ricevi i pagamenti con carta di credito con Axerve
Ricevi i pagamenti con carta di credito con Axerve

Come richiederlo e attivarlo

Per richiedere Pos Easy sarà sufficiente recarsi sul sito axerve.com – soluzioni Punto Vendita – Pos Easy e cliccare il pulsante “richiedi subito“. Nella pagina che comparirà sarà necessario specificare la categoria dell’azienda scegliendo tra:

  • Libero professionista o ditta individuale
  • Bed and Breakfast
  • Tutte le società (Sas, SS, Snc, Srl, Spa).

Attraverso il corso della registrazione saranno richiesti i documenti di identità ed eventualmente anche un estratto conto per verificare il domicilio del richiedente e sarà possibile caricare tali documenti importandoli dal proprio PC (se sono quindi contenuti in PDF o in foto) o fotografarli direttamente attraverso l’utilizzo di una webcam.

Un ultimo passaggio sarà quello relativo alla compilazione dei dati (anagrafici e professionali/aziendali) e l’inserimento eventualmente di un Coupon qualora se ne sia in possesso. Terminati questi passaggi si riceverà l’email di conferma della propria procedura e successivamente non resterà che aspettare l’arrivo del Pos.

Il Pos associato all’offerta è il PAX D210 – se invece la richiesta è pervenuta prima del 16 Aprile 2020 il terminale che arriverà in dotazione è l’Ingenico Move 2500. Il terminale non ha bisogno di essere configurato ma sarà direttamente pronto per l’utilizzo. Nella confezione è presente un cavo per ricaricare la batteria e un libretto di istruzioni.

6. Conclusioni, Opinioni e Considerazioni finali

Pos Easy, già come ci evoca la stessa parola è una soluzione veramente semplice. A partire dal metodo di registrazione illustrato che consente in pochi passaggi di completare la registrazione sin all’arrivo del Pos.

La possibilità di portalo ovunque con sé grazie alla presenza della sim rende agevole il lavoro quotidiano, grazie anche alla batteria che dura tutto il giorno anche nei casi in cui venga svolta un’attività intensa (capacità di circa 450 transazioni con una sola carica). I vantaggi dell’avere un Pos compreso di tutto e senza commissioni sulle transazioni rende questo strumento all’avanguardia e dotato di grande praticità adatto nei costi a piccole attività e a chi svolge lavori in mobilità.

Visita il sito ufficiale per maggiori informazioni: https://www.axerve.com/.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here