Carta Blu American Express: vantaggi, funzioni, e costi. La recensione completa

La Carta Blu American Express è la carta di credito ideale per chi ha necessità di utilizzare un prodotto finanziario super flessibile, che permetta di effettuare acquisti con la possibilità di rateizzare la spesa pagando un minimo di 40 euro al mese. Tra l’altro il saldo può essere fisso o variabile in base alle proprie necessità e si può anche decidere liberamente se versare l’intero importo mensile da pagare o solo una parte. Per le compere di tutti i giorni, la Carta Blu American Express garantisce un fido di massimo 5.000 euro: se lo si usa tutto occorre però considerare che il tasso d’interesse è pari al 23,69%.

Anteprima della carta di credito Carta Blu American Express
Anteprima della carta di credito Carta Blu American Express

Operazioni, funzioni e vantaggi offerti dalla Carta Blu American Express

Questa carta di credito dell’American Express è di tipo revolving: vuol dire che gli acquisti effettuati con la carta possono essere saldati in differenti modi in base alle preferenze del titolare. Si può quindi pagare il dovuto in un’unica soluzione ed in questo modo non si pagheranno interessi, oppure richiedere la rateizzazione della spesa scegliendo autonomamente la percentuale della somma dovuta che si intende versare mensilmente, ma tendendo sempre presente che la rata, per contratto, deve essere di minimo 40 euro. In ogni caso è possibile modificare nel tempo la modalità di pagamento e scegliere quella che al momento si ritiene maggiormente conveniente con le proprie disponibilità finanziare.

Tra le altre funzioni della Carta Blu American Express ci sono la possibilità di usufruire del servizio alert che tramite SMS o e-mail, avverte dei movimenti avvenuti sul proprio conto, ricevere riaccrediti, rimborsi e la protezione antifrode: nel caso in cui la carta venga rubata o semplicemente la si perda, si riceverà gratis una nuova carta e le spese effettuate in modo illecito verranno rimborsate.

A vantaggio dei clienti c’è pure un apposito programma rimborso spesa, che è attivabile nell’eventualità in cui il bene acquistato non riscontri la piena soddisfazione dell’acquirente e il negozio nel,quale è avvenuta la spesa si rifiuti di procedere al cambio. La Carta Blu American Express permette inoltre di avvalersi di un’assicurazione viaggi in Italia e all’estero e di comprare in anteprima i biglietti per spettacoli teatrali, concerti, cinema e quant’altro mediante l’iscrizione all’American Express Experience.

Tra i vantaggi della Carta Blu American Express, da segnalare c’è il programma Cashback. In pratica si tratta di uno strumento super conveniente che, per i primi 2.000 euro spesi adoperando la carta il primo anno, permette di ricevere un riaccredito pari al 4%; dopo invece che i 2.000 euro saranno stati superati, il riaccredito sarà pari all’1% di ogni compera effettuata.

Costi e limiti della carta

La Carta Blu America Express richiede il pagamento di un canone annuo di soli 35 euro; nel primo anno tuttavia la carta è gratis. C’è poi la possibilità di richiedere una carta aggiuntiva, che non prevede nessuna quota nemmeno dopo il primo anno di detenzione della carta. Inoltre, se la richiesta della Carta Blu American Express viene effettuata online, non occorrerà pagare neanche le spese di istruttoria della pratica.

Facile gestione della carta grazie all’app

Le spese che si sono fatte con la Carta Blu American Express, sono facilmente controllabili tramite l’app Amex IT fornita in dotazione o chiamando il servizio telefonico attivo 24 ore su 24. Con l’app si può prendere visione del saldo punti e della modalità prescelta per il pagamento del saldo.

A disposizione dei clienti la società mette inoltre l’app American Express Qui, grazie alla quale è possibile individuare velocemente i punti vendita convenzionati con la carta. Infine, se si possiede uno smartphone o un tablet Apple Pay è possibile usare in maniera sicura la carta di credito tramite il Wallet di iPhone, IPad o Mac.

Anteprima del sito della carta Blu dell’American Express

Come richiedere e attivare la carta

La richiesta della Carta Blu American Express di regola va fatta online, ma ci si può recare fisicamente anche presso le tante filiali delle banche che hanno una convenzione con la società e che per suo conto rilasciano le carte.

I requisiti che bisogna avere per poter ottenere la carta sono: almeno 18 anni di età; domicilio o residenza in Italia; essere titolari di un conto corrente bancario o postale provvisto di IBAN; percepire un reddito pari ad almeno 11.000 euro all’anno: essere forniti di un documento d’identità in corso di validità. Quando la carta arriva a casa, l’attivazione avviene online seguendo le istruzioni riportate: all’utente non viene inoltrato il PIN, che va scelto dal titolare al momento dell’attivazione.

Conclusioni

La Carta Blu American Express Blu è emessa da una delle società di mercato più famose al mondo in tema di carte di credito e carte di pagamento in line generale. Non è un caso quindi che nel settore si sia ampiamente guadagnata la fiducia di tantissimi clienti in Italia e nel mondo.

La carta è la scelta perfetta per coloro che effettuano delle compere o si avvalgono di determinati servizi in maniera piuttosto continua: ad esempio noleggiare un’auto o prenotare un volo è molto più facile, veloce e conveniente se si possiede una carta di credito. Inoltre la Carta Blu American Express si distingue per l’alto grado di sicurezza e affabilità, viene accettata praticamente dappertutto e comporta un canone annuo dal costo contenuto a fronte di innumerevoli vantaggi. Il sistema antifrode messo a punto da American Express mette poi la carta totalmente al riparo dai rischi di clonazione, piuttosto frequenti quando si parla di carte di credito.

Scopri di più sul sito ufficiale: https://www.americanexpress.com/it/.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here